2021: doppia dose d’ispirazione e di fiducia

2021: doppia dose d’ispirazione e di fiducia

Per provare a ricostruire davvero l’Italia, non basteranno un uomo per quanto capace, né un governo speriamo animato di buone intenzioni durevoli, né tutti i 209 miliardi del Recovery Fund. Serve il capitale sociale della fiducia. Serve il coinvolgimento degli italiani, la loro ragionevole passione.

Nel commento che Carlo Verdelli ha pubblicato sul Corriere della Sera del 15 febbraio scorso il tema della fiducia è centrale nel lavoro di ricostruzione del Paese che il presidente Sergio Mattarella ha affidato a Mario Draghi.  

Per noi di InspiringPR – confortati anche dalle riflessioni del nostro preziosissimo Comitato Scientifico guidato da Bruno Mastroianni – una ulteriore conferma della bontà della scelta di affidare a questo 2021 del nostro Festival delle Relazioni Pubbliche l’obiettivo di mettere al centro degli interventi proprio il tema della fiducia. Un obiettivo reso ancor più ambizioso dalla scelta di raddoppiare il nostro appuntamento con un evento completamente digitale a fine maggio (data tradizionale di InspiringPR) e uno invece in presenza la prima settimana di ottobre, perché non possiamo dimenticare che il valore del nostro impegno e del nostro appuntamento annuale è legato alla possibilità di incontrarsi, stringersi la mano, abbracciarsi e assieme trascorrere qualche ora immersi nella bellezza senza tempo di una città magica come Venezia.

Uno sforzo organizzativo non irrilevante. Ma per noi fondamentale. Anzitutto perché abbiamo bisogno di fiducia nel futuro, fiducia nel prossimo ma anche in tanti ambiti che ci circondano: dalla scienza alla tecnologia, dalla medicina ai nostri sensi, passando per gli “altri” e soprattutto le istituzioni.

La crescita di un’economia di un Paese – ha sottolineato Draghi in occasione del suo discorso al Senato – non scaturisce solo da fattori economici. Dipende dalle istituzioni, dalla fiducia dei cittadini verso di esse, dalla condivisione di valori e di speranze. Gli stessi fattori determinano il progresso di un Paese. 

InspiringPR, nel suo piccolo, vuole contribuire per questo alla ricostruzione di una fiducia messa così duramente alla prova in questi difficili mesi, e lo fa rilanciando un impegno che è quello di portare sul palco della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista nomi e persone in grado di stimolare una riflessione profonda su noi stessi e il rapporto con tutto ciò che ci circonda perché, riprendendo ancora le parole di Mario Draghi “Uscire dalla pandemia non sarà come riaccendere la luce”, e avremo bisogno oggi più che mai di affidarci alla fiducia nel futuro.

#NoiAbbiamoFiducia

© 2021 INSPIRINGPR - FERPI

Usa le opzioni di Opt-out del tuo browser se vuoi disabilitare i cookie. Utilizzando il sito (scroll o navigazione interna), accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi