InspiringPR 2022: il resoconto dell’ottava edizione

InspiringPR 2022: il resoconto dell’ottava edizione

InspiringPR 2022:

L’InspiringPR Award per la migliore campagna di relazioni pubbliche va a Conai con “Ciak, si gira, azione! Riciclare!”

 Assegnato a Federica Nicolamarino il Premio “È il digitale, bellezza!” in memoria di Adriana Ripandelli alla migliore tesi di laurea sulla comunicazione digitale

Le premiazioni si sono svolte oggi a Venezia durante l’ottava edizione del Festival Nazionale delle Relazioni Pubbliche organizzato da FERPI Triveneto

 

Venezia, 11 giugno 2022 ConaiConsorzio Nazionale Imballi, con il progetto “Ciak, si gira, azione! Riciclare” realizzato da Agenzia Giffoni Innovation Hub in collaborazione con Incoerenze, si è aggiudicato quest’anno l’InspiringPR Award, il Premio FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana) alla migliore campagna o azione di relazioni pubbliche dell’anno.

La consegna del premio, svoltasi durante l’ottava edizione di InspiringPR, il Festival Nazionale delle Relazioni Pubbliche, si è tenuta presso la Scuola Grande San Giovanni Evangelista a Venezia. L’evento è stato organizzato da FERPI Triveneto.

Conai ha realizzato una campagna integrata di Relazioni Pubbliche, Formazione e Comunicazione che racconta alla Gen Z, con il linguaggio tipico di questa generazione, le particolari tematiche dell’economia circolare e della sostenibilità, con uno sguardo approfondito dedicato agli imballaggi e al riciclo.

Hanno ritirato il premio Luca Brivio per Conai, Nicola Sapio e Cristina Costantini per Giffoni. Sul palco a consegnarlo Rossella Sobrero, Presidente FERPI, e Filippo Nani, Delegato FERPI Triveneto.

Al secondo posto sul podio dell’Award premiato il progetto “Economia Circolare e Comunità. La Filippa” di Amapola – Talking Sustainability in collaborazione con Paroledavendere: una campagna che, quasi per sfida, ha come soggetto una discarica che è stata riprogettata e ripensata in un concetto di rinascita a favore del territorio, della comunità e del modo di concepire i rifiuti stessi. Il premio è stato consegnato a Sergio Vazzoler e Giulia Devani di Amapola dal Presidente del Comitato Scientifico di InspiringPR Bruno Mastroianni.

 

Il terzo Premio è stato assegnato alla campagna “Gobeyond” di Sisal Spa e Agenzia IMILLE, per la capacità di incoraggiare i giovani a credere nelle loro idee, dando visibilità alle storie di successo di chi ce l’ha fatta. Ha ritirato il premio Davide Orfanelli, Innovation Expert e project Manager di Sisal, consegnato da Luigi Irione CEO & Founder di Genuina, un Hub per sviluppare e valorizzare il capitale umano nelle aziende, che ha ideato e realizzato i premi personalizzati.

 

Durante la giornata è stato consegnato anche il Premio “È il digitale, bellezza!”, fortemente voluto da  FERPI Triveneto per ricordare Adriana Ripandelli, donna rivoluzionaria che tra le prime ha creduto nella rivoluzione digitale e che fu Chief Operating Officer di Mindshare. 

Quest’anno il premio è stato assegnato a Federica Nicolamarino, studentessa di Studi Internazionali di Roma UNINT al Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Internazionale.

La vincitrice ha conquistato la giuria con il suo elaborato in cui analizza la loyalty nel contesto digitale, al fine di individuarne le strategie e gli aspetti che la determinano; il tutto correlato da un’analisi di un colosso mondiale quale Amazon. 

Il premio è stato consegnato dal marito di Adriana Ripandelli Alessandro Sattanino con la sorella, la giornalista Mariolina Sattanino, alla presenza di Roberto Binaghi, chairman e ceo di Mindshare, e di Decio Ripandelli.

 

Questa ottava edizione di InspiringPR ha riscosso un successo che è andato oltre le nostre previsioni, anche e soprattutto grazie al tema scelto quest’anno, la gentilezza. Un asset immateriale che è anche un valore avvertito come imprescindibile dal mondo della comunicazione (e non solo) per orientare i rapporti a tutti i livelli – sottolinea Filippo Nani, Delegato di FERPI Triveneto –. È stata un’edizione ricchissima di spunti e riflessioni, che ci ha permesso ancora una volta di riunire la comunità delle Relazioni Pubbliche a Venezia e di mettere in circolo idee piene di ispirazione che, speriamo, possano dare buoni frutti a livello professionale, relazionale e umano.

 

Sul palco della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista si sono avvicendati speaker di calibro come Giampietro Vecchiato, docente e comunicatore, Giorgia Madonno, artista e consulente, Giovanni Albano, medico, Annamaria Anelli, scrittrice, Emma Ursich di Generali, Francesco Pozzi, docente alla IULM, Ivana Calabrese, di Agenzia Nazionale Giovani, Daniel Lumera, presidente di Italia Gentile, Giorgio Cattaneo e Maria Ceruti, esperti di comunicazione di MyPR.

 

 

Main sponsor di InspiringPR: Banca Ifis. 

Sponsor: Alfasigma, BAT, Coca Cola Italia, Generali, MY PR. 

Media Partner: Corriere del Veneto, Venezia da Vivere, Wired. 

Social media partner: CommtoAction, Digital Coach.

Partner tecnici: Amarelli, Aperol, Caseificio Sociale Ponte di Barbarano, Congusto, Consorzio Tutela Soave, Domini Veneti, Genuina Hub, Lavazza, Riso Melotti, Villa Piva. 

© 2022 INSPIRINGPR - FERPI

Usa le opzioni di Opt-out del tuo browser se vuoi disabilitare i cookie. Utilizzando il sito (scroll o navigazione interna), accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi