Inspiring People: Pierluca Santoro

Conosciamo gli speaker di InspiringPR: PIERLUCA SANTORO risponde ad alcune domande dei ragazzi del Digital Team, un gruppo di giovani professionisti e studenti UniFerpi che gestiscono i social media di InspiringPR.

1. Cos’è l’ispirazione?

Scriveva Italo Calvino “Ci metto molto a iniziare se ho l’idea per un romanzo, trovo ogni scusa possibile per non lavorarci. Una volta iniziato, so essere molto veloce”. Credo sia un’ottima sintesi di cos’è ispirazione e degli effetti che produce. Ispirazione è un momento di particolare illuminazione che ci guida verso l’obiettivo.

2. Perdona l’approccio darwiniano tu nel tuo percorso professionale sei stato e sei: esperto di marketing, giornalista, blogger e ora sei approdato a “La Stampa” come social media editor… intanto, di cosa ti occupi? Qual è il filo conduttore di un percorso così poliedrico, l’ispirazione?

In realtà, a mio modo di vedere, il percorso è continuo e l’evoluzione, o forse meglio le derivate sono assolutamente coerenti. Io nasco come professional nel marketing nel 1987. Ho lavorato per 11 anni della mia vita in azienda con responsabilità crescenti nel marketing e nell’organizzazione commerciale di grandi imprese. Poi dal 1998 ad oggi faccio il consulente ed il formatore sui queste aree di intervento. Social media editor è un termine convenzionale utilizzato in ambito editoriale per definire il ruolo di social media strategist. Siamo sempre in ambito comunicazione, una delle leve da sempre fondamentali del marketing. No?

3.Era il 2007 e Vittorio Sabadin pubblicava “L’ultima copia del New York Times”. Arthur Sulzberger jr., l’editore del «New York Times», disse di non credere che il suo giornale sarebbe stato ancora in edicola nel 2013…abbiamo venduto la famosa “Ultima copia del NYT”?

Per usare una frase famosa: la morte dei giornali è fortemente esagerata. Siamo nel 2014 e non abbiamo venduta l’ultima copia del NY Times e neppure de La provincia Pavese. I giornali cambieranno, sia in termini di proposta editoriale che di formate formato, ma resteranno ancora a lungo. Se non tutti certamente molti più di quelli che si creda. Dovendo azzardare una previsione direi che vi potrebbe veramente essere la famosa ultima copia non prima dei prossimi 10 anni.

 

© 2021 INSPIRINGPR - FERPI

Usa le opzioni di Opt-out del tuo browser se vuoi disabilitare i cookie. Utilizzando il sito (scroll o navigazione interna), accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi